Il Collegio Sindacale è nominato dal Direttore Generale, ai sensi dell’articolo 3, comma 13 del D.Lgs. 502/92 ed ha il compito di:

  • verificare l’amministrazione dell’azienda sotto il profilo economico;
  • vigilare sull’osservanza della legge; accertare la regolare tenuta della contabilità e la conformità del bilancio alle risultanze dei libri e delle scritture contabili, ed effettua periodicamente verifiche di cassa;
  • riferire almeno trimestralmente alla regione, anche su richiesta di quest’ultima, sui risultati del riscontro eseguito, denunciando immediatamente i fatti se vi è fondato sospetto di gravi irregolarità; trasmette periodicamente, e comunque con cadenza almeno semestrale, una propria relazione sull’andamento dell’attività dell’unità sanitaria locale o dell’azienda ospedaliera rispettivamente alla Conferenza dei sindaci o al sindaco del comune capoluogo della provincia dove è situata l’azienda stessa. 

Il collegio sindacale dura in carica tre anni ed è composto da cinque membri, di cui due designati dalla Regione Calabria, uno designato dal Ministro del Tesoro, del bilancio e della programmazione economica, uno dal Ministro della sanità e uno dalla Conferenza dei sindaci; per le aziende ospedaliere quest’ultimo componente è designato dall’organismo di rappresentanza dei comuni. I componenti del collegio sindacale sono scelti tra gli iscritti nel registro dei revisori contabili istituito presso il Ministero di Grazia e giustizia, ovvero tra i funzionari del Ministero del Tesoro, del bilancio e della programmazione economica che abbiano esercitato per almeno tre anni le funzioni di revisori dei conti o di componenti dei collegi sindacali. 

Componenti:
Presidente - Dott.ssa Carmelina Minervini
Dott. Mario Antonini
Dott. Giancarlo De Simone
Dott. Francesco Muraca
Dott. Walter Foglia

Contatti:
collegio.sindacale@materdominiaou.it
collegio.sindacale@pec.materdominiaou.it